Teleratti, i programmi più brutti

Fonte
tgcom.jpg 21 APRILE 2009

orig_C_0_articolo_447589_immagine.bmp

Torna il premio del peggio in tv

“Quanto i Telegatti non ci sono, i Teleratti ballano”. Al via l’edizione 2009 dei Teleratti, il premio organizzato dal blog di Davide Maggio, che si prefigge il singolare obiettivo di premiare i peggiori programmi e i peggiori personaggi della stagione televisiva in dirittura d’arrivo. Giunto alla terza edizione, il premio rappresenta un unicum nel suo genere.

 

L’idea è quella di unire il volere del popolo del web e quello di alcune tra le più prestigiose penne del giornalismo italiano del settore, riunite, per l’occasione, in un’apposita Giuria di Qualità che quest’anno sarà composta da:  Maurizio Caverzan (Il Giornale), Alessandra Comazzi (La Stampa), Alberto D’Amico (TgCom), Silvia Fumarola (La Repubblica), Maria Giovanna Maglie (Il Giornale),  Paolo Martini (La Stampa), Alessandra Menzani (Libero),  Guglielmo Nappi (Leggo)  Daniele Passanante (Libero.it), Laura Rio (Il Giornale), Mariano Sabatini (Metro), Francesco Specchia (Libero) e Maria Volpe (Corriere della Sera).

La manifestazione si aprirà oggi 21 aprile, quando gli internauti avranno la possibilità di segnalare, per ciascuna delle 17 categorie, i programmi e i personaggi peggiori della stagione televisiva 2008/2009. Le segnalazioni raccolte verranno utilizzate dalla Giuria che stilerà le nominations cui seguiranno le votazioni vere e proprie che si chiuderanno il 9 maggio. I vincitori verranno resi noti l’11 maggio. Prevista quest’anno la realizzazione di una vera e propria Statuetta realizzata per Davide Maggio Communications dallo scultore Francesco Palamara Mesiano.

Teleratti, i programmi più bruttiultima modifica: 2009-04-22T13:51:00+02:00da sfaffmasters
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento